COME DEVE ESSERE LO STUDIO ODONTOIATRICO PER PIACERE AI PAZIENTI?

COME DEVE ESSERE LO STUDIO ODONTOIATRICO PER PIACERE AI PAZIENTI?

I pazienti oggi non valutano piu’ solo la bravura e la professionalita’ del dentista o meglio non solo e non per prima cosa. In primis valutano come si “sentono” all’interno dello studio. Forse non sai che alcune ricerche dimostrano che il paziente decidera’ di proseguire il rapporto con lo studio ancora prima di incontrare il clinico odontoiatra.
La sala d’attesa riveste molta importanza in quanto comunica immediatamente l’immagine dello studio, conferendo al paziente una sensazione che puo’ essere di accoglienza e relax o al contrario di disagio.
La sala d’attesa dovra’ essere ben illuminata, sempre ordinata e pulita e non dotata di troppe sedute, al fine di non comunicare la sensazione di essere una struttura ospedaliera. Puo’ essere piu’ gradevole proiettando qualche immagine paesaggistica rassicurante, se vengono usate fragranze non troppo invasive per profumare l’ambiente e se c’e’ della musica soffusa di sottofondo.
L’aggiornamento frequente delle riviste e’ sinonimo di attenzione al cliente, cosi’ come far trovare ai bambini qualche gioco o cartoni animati per rendere meno traumatica la visita dal dentista.
Ecco alcune caratteristiche che possono aiutarti a scegliere lo studio piu’ adatto a te!!!