Alimenti che fanno bene ai denti e aiutano a prevenire la carie!!!

Alimenti che fanno bene ai denti e aiutano a prevenire la carie!!!

Sai che esiste una stretta correlazione tra la salute dei denti e gli alimenti che mastichiamo? A tal proposito, i cibi ingeriti possono essere distinti in:
CARIOGENI: risultano lesivi per il dente ed aumentano sensibilmente il rischio carie;
CARIOSTATICI: azione neutra, non hanno effetto diretto sulla carie;
ANTICARIOGENI: contrastano la formazione della carie.
Tra gli alimenti anticariogeni rientrano in generale tutti quei cibi che:
richiedono una masticazione più robusta, durante la quale detergono e massaggiano meccanicamente denti e gengive;
contengono minerali preziosi per la salute dello smalto, come calcio e fluoro;
non sono appiccicosi (non si attaccano ai denti e al bordo gengivale);
non sono acidi;
hanno un contenuto di zuccheri nullo o estremamente basso.
I cibi che contrastano la formazione di carie sono:
🍐 Frutta fresca non troppo acida e non zuccherina (pere e mele con buccia);
🥜 Frutta secca a guscio (mandorle, nocciole, noci...);
🥕 Verdure fibrose e crude (es. carote, lattuga, finocchi, peperoni...);
🧀 Formaggi stagionati, latte e latticini;
🍶 Acqua e bevande senza zucchero e alcaline (contrastano l'acidità del cavo orale, rimuovono i residui di cibo e, a seconda della composizione, possono apportare minerali preziosi come il calcio e il fluoro);
Cibi top per il cavo orale:
🍏 ricchi di fluoro (come il tè o le mele);
🥛 ricchi di calcio (come il latte, i latticini e i formaggi, ma anche i semi e altri alimenti di origine vegetale) e fosforo;
🍋 ricchi di vitamina C (fondamentale per la sintesi di collagene e il benessere delle gengive);
🌶 ricchi di vitamina A (fondamentale per lo smalto);
🍠 con proprietà antibatteriche (come la cipolla o l'aglio, mirtilli masticati crudi).
Gli alimenti anticariogeni andrebbero consumati preferibilmente alla fine del pasto e come spuntini. 
E tu da oggi cosa mangerai?